Come vestirsi in base alla propria figura

Monica

Saper valorizzare il proprio corpo è fondamentale; grazie ai nostri consigli saprai scegliere cosa indossare in base alla tua corporatura ed eliminare così ogni singolo difetto.

Fai molta attenzione quando ti vesti? Oppure indossi la prima cosa che ti capita? Quando ci si veste per qualsiasi occasione, c’è un dettaglio molto importante che non va trascurato: saper valorizzare il proprio corpo.

Non si tratta solo di una questione di gusto, possibilità economiche o fantasia: per essere alla moda e perfette è necessario conoscere il proprio corpo. Solo in questo modo potrai valorizzarlo e indossare qualche indumento che ti aiuti a camuffare qualche difetto.

Ecco alcuni consigli utili su come vestirsi in base alla propria figura.

Look donna curvy

Se la pancia è il tuo punto debole il segreto è distrarre l’attenzione e puntare sulla parte alta del corpo, scegliendo abbigliamento in stile impero che scende morbido sul corpo e preferisci maglie con lo scollo a V.

Sono assolutamente da evitare maglie aderenti e in stile romantico con volant e balze (che solitamente tendono a irrobustire la figura) e i pantaloni a vita bassa. Se sei in forte sovrappeso, evita di usare i tacchi a spillo per non arrecare danni alla schiena.

Look donna con fianchi larghi

Il tuo problema principale quando ti vesti sono i fianchi? Allora è arrivato il momento di scegliere pantaloni carrot, ovvero con la gamba larga e stretti al polpaccio.

Se devi indossare delle gonne, meglio scegliere il modello a campana che non sottolinea le forme.

Importantissimo indossare dei tacchi che siano in grado di slanciare la figura.

LASCIA UN COMMENTO »