advertisement

Milano Vintage Week 2015, 16- 19 aprile

Redazione ven 27 marzo 2015

Gli amanti del vintage sanno che ogni anno, esattamente due volte all’anno una per l’edizione estiva, uno per l’edizione invernale, si tiene a Milano un importantissimo evento il Milano Vintage Week. Ecco tutto ciò che c’è da sapere dell’edizione di quest’anno.

advertisement
Milano Vintage Week 2015, 16- 19 aprile
advertisement

In questi anni il Milano Vintage Week ha acquisito sempre più rilevanza tra gli eventi della capitale della moda, Milano. Negli anni sono sempre più i fruitori del retrò e soprattutto dell’usato di classe. La kermesse, organizzata in collaborazione con A.N.G.E.L.O, un grande punto vendita, permette di mettere in mostra capi, accessori antichi e, per quest’anno, una full immersion negli anni 50. Il Milano Vintage Week si aprirà il 16 aprile e durerà fino al 19 aprile, si terrà in via Piranesi 4 e sarà aperta la pubblico dalle 10 alle 21 con il pagamento di soli 3 euro per il biglietto d’ingresso.

locandina

Locandina dell’evento Milano Vintage Week che si terrà in via Piranesi 4 dal 16 al 19 aprile. Fonte foto: http://www.milanovintageweek.com/it/

 

Una fiera che unisce il passato e il presente

Quando nacque il Milano Vintage Week, l’intenzione degli ideatori era quella di mostrare le produzioni del secolo passato e mostrare quanto si potessero ben collocare nel presente. E ancora oggi l’obiettivo della fiera è lo stesso, il Milano Vintage Week mostra che esiste un unione tra passato, presente e futuro. Una sfida al passare degli anni e, soprattutto, un omaggio alla nostra cultura e alla storia del costume. Come dichiarato dell’ideatore dell’evento, Adriano Franchi: “Il Milano Vintage Week vuole essere un punto di riferimento per gli appassionati del genere e per quanti abbiano ancora voglia di ricercare stile e qualità al di fuori dei limiti temporali e delle mode del momento ma, al tempo stesso, senza rinunciare a essere di moda. Il nostro sforzo è quello di proporre una selezione di capi, accessori e oggetti ancora attuali per quanto riguarda linee, motivi, tessuti, colori, materiali, che non meritano di restare in cantina, ma hanno tutte le caratteristiche per essere di nuovo protagonisti. Abbiamo voluto creare un evento che andasse oltre la semplice esposizione e vendita e che offrisse spunti di riflessione su un sistema di valori da riscoprire”.

Eventi speciali

Esposizione di cappelli della scorsa edizione del Milano Vintage Week. Fonte Foto: http://www.milanovintageweek.com/it/

Oltre alla fiera, il Milano Vintage Week, è anche progetti speciali organizzati per enti e aziende. Ci saranno mostre, conferenze e cura del look. Ogni giorno ci sarà il coffee time di trucco con acconciature in stile rètro e cambio smalto a cura di Elizabeth Arden e di MBA – Making Beauty Academy Milano, sessioni gratuite di trucco, make up studio con tutorial con la make up artist Caterina Todde e furoshiki mon amour con la realizzazione di borse e pacchetti con foulard e tessuti. Per coloro che volessero avere delle informazioni in più sul Milano Vintage Week, potete visitare il sito milanovintageweek.com.

advertisement
advertisement