Come indossare il tartan

Monica

Se anche tu vuoi indossare qualcosa di tartan segui i nostri semplici consigli. Ecco come indossare la fantasia tartan in qualunque occasione.

Il tartan: lo si è visto indossare dai personaggi più famosi di Hollywood, lo si è visto indossare da grandi influencer come Chiara Ferregni, lo si è visto indossare dai modelli e modelle che hanno calcato le più importanti passerelle. Non possiamo aspettare altro, dobbiamo parlarne assolutamente subito. Ecco quindi tutti i consigli per indossare la fantasia tartan (o anche detta fantasia scozzese) tutta particolare e unica.

Il tartan unico pattern del look

Il tartan usato come unico pattern del look non è affatto una scelta coraggiosa, ma può essere una scelta che si rivelerà meravigliosa. In questo caso però è meglio optare per un pezzo unico. In questo senso potresti scegliere un vestito o una tutina, in ogni caso il capo scelto dovrà essere spezzato da un accessorio.

Di conseguenza, si potrà creare questo contrasto attraverso delle scarpe monocolore o un copricapo altrettanto neutro, l’importante è non adottare altre fantasie per questi determinati capi.

Giacche e cappotti tartan per un look chic

I cappotti e le giacche tartan sono sempre la scelta giusta per ottenere un look elegante, professionale e che abbia quel tocco scozzese, tipico delle terre del nord che non guasta mai. Certo, un cappotto di questa fantasia è più portabile di un intero look, ma non per questo bisogna trascurare cosa si porta sotto.

Anche in questo caso il look che lo accompagnerà dovrà essere più sobrio e neutro, sia per mantenere l’aura di eleganza che una giacca così dona, sia per far sì che la fantasia tartan sia la protagonista. Per look neutro si intende una camicetta monocolore, meglio se bianca, abbinata a dei jeans o dei pantaloni basic, magari a sigaretta neri.

Borse e accessori tartan

Le borse e gli accessori tartan sono tra i migliori che ci possano essere. Eleganti come non mai, regalano sempre un twist interessante al proprio look. Possono benissimo essere i protagonisti di un look molto più semplice come un tailleur o qualsiasi altro completo. Non solo, possono essere anche i fedeli accompagnatori di un altro capo tartan con un pantalone o un cappotto, sempre abbinati ad abiti più neutri.

A chi è adatto il tartan

Il tartan complessivamente è adatto a tutti i fisici, ma sicuramente è adatto a delle personalità rispetto che a delle altre. Sicuramente questa fantasia è perfetta per chi è sicura di se’, in quanto sicuramente non si passerà inosservati con indosso abiti di questo genere.

Il tartan è perfetto anche per chi è particolarmente elegante o per chi ama lo stile inglese o scozzese, infatti non capita raramente di vedere i reali d’Inghilterra indossare capi tartan. Inoltre, il tartan è perfetto per chi ama osare, sperimentare con il look, per chi ci aggiunge sempre il proprio tocco, senza vergognarsi e divertendosi sempre a farlo.

Quando indossare il tartan

In questo caso il tartan si mostra meravigliosamente versatile perché è idoneo a quasi tutte le occasioni. Può essere facilmente indossato sia durante una comune giornata lavorativa, universitaria o scolastica.

Può essere indossato senza problemi in occasioni più formali come una laurea, magari come giacca o pantalone di un completo. Può inoltre essere indossato durante uscite pomeridiane o mattutine, magari come fantasia di un vestitino senza troppo impegno. Meglio di così non si può chiedere da questa fantasia.

LASCIA UN COMMENTO »