advertisement

H&M e la moda autunno/inverno 2017/2018 alla portata di tutti

Luca mer 25 ottobre 2017

Twill colorato, fiori, fantasie scozzesi e cappotti tenui: la nuova collezione di H&M, al passo con le grandi firme, incanta la donna comune

advertisement
H&M e la moda autunno/inverno 2017/2018 alla portata di tutti

Il brand svedese low cost garantisce capi di qualità e sempre al passo con le tendenze del momento a tutte le donne appassionate di moda. Le fantasie e i capi sono ispirati a quelli delle collezioni di alta moda, direttamente dalle passerelle delle Fashion Week per l’autunno/inverno 2017/2018.

Grande varietà di colori

I colori sono diversi: da quelli sgargianti come giallo ocra, arancione, verde e blu elettrico, ad azzurro celeste e rosa pastello. I capi riflettono i nuovi look proposti nelle capitali della moda.

Gonne, fiori e trasparenza

Le gonne si accorciano acquistando rock vibes anni ’80: la predilezione va a ecopelle e lucidità simil-vernice, le cerniere decorative sono argentate, borchie e perle donano carattere. Non mancano ricami colorati, specialmente floreali, che spopolano durante la fredda stagione come in quella appena passata. Le rose si confermano il fiore più ricercato dalle grandi firme così come da H&M, su maglie e camicie, jeans ma anche tute.
I ricami floreali sono dunque un must-have nell’armadio di ogni donna, specialmente per la stagione a venire. L’abbinamento è con le trasparenze, bluse svolazzanti arricchite da pizzi e merletti lasciano intravedere la nuda pelle coperta solo da toppe strategiche. L’eleganza è assicurata, con una punta di malizia.

Arriva l’inverno: bisogna coprirsi!

Tra le giacche, H&M propone la pelliccia sintetica, colorata o animalier, oltre al classico bomber, quest’anno scelto oversize e dai colori fluo (arancione ad esempio). I cappotti sono sobri: le lunghezze sono midi e lungo, i colori tenui, preferibillmente rosa chiaro, grigio o un cammello a doppio petto allacciato in vita. Tra le fantasie spiccano i quadri scozzesi bianchi e neri.
La felpa, anche questa dalle maniche oversize e arricciate e preferibilmente dal netto taglio vivo sopra l’ombelico, è un capo di punta; monocolore classica oppure arricchita da scritte vistose che sponsorizzano il Purpose Tour del cantante canadese Justin Bieber.
Torna, poi, la blazer tipicamente maschile, ma sfiancata e addolcita, da portare chiusa o aperta; per esagerare si può indossare soltanto un intimo elaborato direttamente sotto la giacca, che si lascia intravedere. Da abbinare pantaloni eleganti e stiletto.
Il maglione è caldo e avvolgente, a collo alto; generalmente monocolore, per la fantasia si opta per i pois, tendenza della stagione.

La calzatura senza dubbi

Ai piedi è d’obbligo lo stivale. Dal classico boot al ginocchio dal tacco quadrato, a quello lungo fino alla coscia con il tacco midi, senza dimenticare il classico tronchetto dal tacco a spillo o largo, visto e rivisto alle Fashion Week, ma un alleato incantevole con qualsiasi outfit invernale.


Fonte delle immagini di copertina e della galleria: www2.hm.com/it_it/donna.html

advertisement
advertisement