advertisement

Elisabetta Franchi primavera estate 2014: una collezione “new chic”

mer 22 gennaio 2014

La nuova collezione Elisabetta Franchi primavera estate 2014 è un tripudio di nuova raffinata eleganza, tra bon ton e trasgressione, per la donna sicura del proprio potere seduttivo.

advertisement

Elisabetta Franchi primavera estate 2014

Elisabetta Franchi primavera estate 2014

Uno  stile new chic, tra il bon  ton e il trasgressivo, fedele alle linee guida del brand, è il grido di battaglia a suon di femminilità della nuova collezione di Elisabetta Franchi primavera estate 2014.

Abiti drappeggiati, tubini dalle linee pulite,spalline abbastanza larghe, maniche scivolate: questi alcuni dei comuni denominatori di questa affascinante collezione Elisabetta Franchi primavera estate 2014. Le pencil skirt, uno dei must delle collezioni per la prossima stagione, come abbiamo visto anche per H&M 2014, si arricchiscono di tagli innovativi e drappeggi che avvolgono in maniera naturale la silhouette femminile, gonfiandosi leggermente sui fianchi, o scendendo longilinee e pulite all’insegna dell’elegante seduzione.

Tanti shorts, dritti o leggermente a palloncino, mentre i pantaloni a vita alta sono destinati a conquistare le preferenze di moltissime di noi che vogliono allungare le gambe: morbidi e scivolati o dal taglio slim e leggermente maschile, ce n’è per tutti i gusti da abbinare con camicette e giacche corte. Elisabetta Franchi primavera estate 2014 presenta anche qualche capo oversize, in linea con le tendenze del momento, mostrando estrema delicatezza, tutto all’opposto dello street style che di solito adotta ampiamente il genere.

advertisement

Il pizzo la fa ancora da padrone anche in questa collezione Elisabetta Franchi primavera estate 2014, con fantasie floreali su bluse e camice bianche dall’aria romantica e raffinata o su tubini neri e top. Balzano agli occhi anche quei capi interi, tute che vestono dalla testa ai piedi separate in vita da cinture dai riflessi gold, da ricche cuciture o fusciacche che scendono lungo i fianchi.

L’attenzione per i particolari seducenti di Elisabetta Franchi primavera estate 2014 si traduce in più o meno audaci trasparenze, nel recupero delle stringhe, in abiti bustier con coppe cucite a vista, nell’imperituro peplum che non abbandona ancora le collezioni attuali. I colori per la stagione calda esaltano al massimo la profonda femminilità, chic e trasgressiva: ponendosi su un altro piano rispetto a una coloratissima collezione Desigual p/e 2014, le nuance vanno dal bianco al caramello, dal rosa geranio intenso al rosso passionale, poco nero che comunque non è assente, qualche apparizione di luminoso giallo e qualche rara fantasia nero su bianco o ramoscelli di fiori dall’aria nipponica.

Graziosissimi e dallo stile impeccabile anche gli accessori: maxi bag che si alternano a pochette o borsette con frange e baguette. Risaltano le mini bag in plexiglass trasparente e pietre, le catene oro o argento e i bijoux dal gusto deciso e minimalista.

Se vi piace la collezione potete acquistarla direttamente sull’e-shop di Elisabetta Franchi.

Eleonora – A spasso con Bea