advertisement

Dior Haute Couture: la prima attesissima collezione di Raf Simons

gio 5 luglio 2012

Debutta Raf Simons per la collezione autunno inverno 2012 2013 di Dior Haute Couture, una collezione che vede una reintepratazione dei capi del passato secondo le esigenze delle donne di oggi.

advertisement
Dior Haute Couture: la prima attesissima collezione di Raf Simons

(Foto: dior.com)

Dopo il licenziamento di John Galliano abbiamo assaporato una collezione in stile anni ’50 realizzata da Bill Gaytten per la primavera estate 2012 di Dior. Il viaggio di Bill Gaytten è però ormai finito e finalmente è stata presentata la collezione Dior Haute Couture realizzata dal nuovo stilista Raf Simons. Con Simons la maison Dior è riuscita a sbarazzarsi degli eccessi gallianeschi per raggiungere quel minimalismo che le donne di oggi sembrano apprezzare in modo intenso.

La mission di Raf Simons era quella di fare un passo indietro, di rispolverare alcuni dei pezzi iconici della maison Dior per renderli più attuali. Passato e futuro si mescolano quindi tra loro offrendo capi capaci di esprimere al meglio la personalità delle donne di oggi dinamiche e determinate, capi che mirano ovviamente a mettere in risalto tutta l’eleganza del corpo femminile.

Gli abiti da sera vengono accorciati per permettere alle donne una maggiore libertà di movimento e la possibilità di ballare senza alcun tipo di impedimento. Molti abiti da sera vengono poi trasformati in maglie da portare sopra a pantaloni a sigaretta e vengono destrutturati in modo che sia possibile creare dei giochi di geometrie e di sinuosità semplicemente eccezionali.

advertisement
Dior Haute Couture Raf Simons

Dior Haute Couture Raf Simons (Foto: dior.com)

Dinamicità ed energia, sono queste le parole d’ordine di una collezione che per il prossimo autunno inverno 2012 2013 veste le donne senza convenzioni e senza ristrettezze con abiti davvero lussuosi ed eleganti ricchi di dettagli preziosi, di fiori, quadretti, fantasie, di abiti che vengono stretti in vita da cinture oppure da fiocchi e che hanno sempre un bel paio di tasche in cui riporre le mani in modo da sentirsi a proprio agio in ogni situazione, anche mentre si cammina su un red carpet.

La nuova collezione Dior Haute Couture pensa quindi alle esigenze contemporanee delle donne che vogliono essere minimali e chic, una collezione che, inutile dirlo, poche donne al mondo possono permettersi visto l’elevato prezzo dell’haute couture. Spendere 3000,00 € per un abito di questa tipologia è infatti un vero e proprio gioco da ragazzi e pensare che non si tratta neanche del prezzo più alto!

Per scoprire tutte le novità della collezione autunno inverno Dior Haute Couture visitate il sito internet ufficiale dior.com oppure diventate fan della pagina Facebook ufficiale Dior dove potrete vedere anche le immagini e i video della sfilata. Secondo noi gli abiti a fiori sono meravigliosi e la camminata con le mani in tasca semplicemente divina, e voi che cosa ne pensate?

advertisement