advertisement

Bottega Veneta collezione primavera/estate 2018 [FOTO]

Luca lun 15 gennaio 2018

La collezione punta sul trench-coat, le gonne midi al ginocchio e la tuta intera; l’outfit è spesso arricchito dalla stampa animalier

advertisement
Bottega Veneta collezione primavera/estate 2018 [FOTO]

La collezione primavera/estate 2018 presenta stili e tendenze diverse che puntano ad esaltare la figura femminile sotto diversi aspetti, secondo caratteri e mood che la influenzano. Indizio di ciò è la scelta di utilizzare fantasie e colori estremamente diversi proprio per spaziare nell’universo della moda sull’onda dello stile più moderno.

I bottoni

Compare in passerella la fantasia a quadretti bicolore, gingham, apprezzatissima ultimamente ma ormai riproposta in tutte le modalità possibili dalle case di moda. L’outfit, dal gusto bon ton, è comunque arricchito da bottoni ton-sur-ton applicati sui polsini delle maniche, sulle tasche e sull’orlo della gonna, quasi fossero applicazioni gioiello.

Le pailletes

Applicazioni gioiello come lo sono le paillettes: presenti ovunque, su canotte, gonne e vestiti, sono scelte in versione maxi su colori tenui come il rosa, l’azzurro e il lilla. Illuminano il viso e il corpo spuntando elegantemente dai capispalla tenuti semiaperti, donando luminescenze dolci, un po’ fiabesche.

Le gemme

Le gemme colorate del medesimo tono del capo che decorano, dal taglio serio, oppure a contrasto creano fantasie uniche e inimitabili concentrate sul busto e più diradate scendendo verso il basso; in questo modo il decoro riempie senza appesantire l’abito. Le stesse gemme sono applicate come borchie all’accessorio principe della collezione: la borsa, mini per lei e maxi per lui, si fa preziosa; è un vero e proprio must da abbinare all’outfit, anche legata a tracolla con il cinturino-gioiello.

Safari vibe

Del tutto differente è il “safari vibe” che Bottega Veneta sceglie con le sue stampe animalier, realizzate anch’esse sui colori pastello a cui si aggiungono l’ocra e il giallo senape; in una tuta senza maniche fermata in vita da una cintura notiamo il dettaglio leopardato sulle spalle che ben si sposa col colore della tuta.

L’accessorio

La cintura, rigorosamente in pelle e lavorata, è tono su tono o a contrasto, ed è usata sia sul vestito lungo per evidenziare il punto vita sia per chiudere con stile il trench lasciando l’orlo finale aperto per lasciar intravedere l’abito.

I colori

Tra i colori più tenui non mancano note monocromatiche: rosso e bianco si riconfermano i colori di punta della prossima stagione 2018.


Immagini di copertina e galleria provenienti da: www.bottegaveneta.com/it/donna/collection-overview-donna_grd960

advertisement
advertisement