Come abbinare le scarpe rosse

Gilda

Come abbinare le scarpe rosse. I vari modelli di scarpe rosse e come indossarle per creare outfit sempre alla moda e mai banali.

Ogni donna dovrebbe avere nel proprio armadio un paio di scarpe rosse, che siano basse o con i tacchi. Questo colore può ravvivare gli outfit e perché no, anche il proprio animo, ma dobbiamo far attenzione a come abbinarle se non vogliamo cadere nella volgarità o nel cattivo gusto. Scopriamo insieme come abbinarle.

Come abbinare scarpe rosse basse

Che siano un paio di sneakers, mocassini, ballerine o sandali, ci sono molte scarpe rosse basse che possiamo abbinare ai nostri outfit di tutti i giorni. Queste scarpe rosse potrebbero essere abbinate ad una gonna stile Scottish, o un paio di jeans ed una camicia, o una gonna magari a tubino ed una camicia.

Come abbinare scarpe rosse con tacco

L’essenza della femminilità è proprio una scarpa rossa con il tacco. Un paio di décolleté, un paio di scarpe rosse con il tacco in vernice, o le classiche peep-toe. Possono essere abbinate a completi di blazer e pantaloni, a gonne di pelle o in plissé, a pantaloni a vita alta o pantaloni a zampa, o a palazzo, oppure un long dress in seta, o un paio di shorts (non troppo corti però, altrimenti si finisce nel cadere nella volgarità).

Come portare le scarpe rosse a lavoro

Anche a lavoro possiamo non rinunciare alla nostra femminilità e non rinunciare al nostro colore preferito, il rosso. Possiamo optare per un paio di décolleté o ballerine, dipende dal lavoro che svolgiamo e cosa ci permette di indossare.

Sicuramente se scegliessimo di optare per un paio di ballerine o un paio di mocassini possiamo scegliere un completo pantalone e blazer (classico del lavoro in ufficio per esempio) che possiamo però tranquillamente abbinarlo anche ad un paio di décolleté, oppure un minidress (non tanto mini ovvio, ricordiamoci che siamo pur sempre a lavoro) con ballerine o mocassini, oppure un pantalone a palazzo comodo, che ci permette di fare tanti movimenti con un paio di scarpe dal tacco medio o un paio di décolleté, o un tailleur con gonna a tubino e tacchi.

Mai abbinare il rosso al verde

Il rosso è un colore bello, sensuale ma molto particolare e non semplicissimo da abbinare. Per esempio non possiamo quasi mai abbinarlo al verde! Spesso l’abbinamento rosso-verde ricorda un po’ il Natale, ma non deve essere completamente escluso dalle nostre idee in quanto alcune tonalità di rosso come quelle tonalità più aranciate o più tendenti al rosa, o al massimo un bordeaux, possono essere abbinate al verde.

Indossare scarpe rosse con fantasie neutre

Si possono indossare scarpe rosse con fantasie neutre, per esempio un paio di peep-toe rosse con un abitino a pois o un pantalone gessato, o lo stesso pantalone anche con un paio di ballerine rosse magari in pelle.

Oppure abbinare a colori neutri come il nero, il marrone, bianco, blu o il color carne una bellissima scarpa rossa in modo da dare più stile ai nostri outfit e non farli apparire anonimi. Una camicia bianca ad esempio con una bella giacca ed una gonna nera, abbinata ad un paio di décolleté rendono molto femminile e sensuale il nostro outfit.

Non indossare troppi accessori rossi

Il rosso forse è uno dei nostri colori preferiti, ma anche se non possiamo proprio farne a meno dobbiamo prestare attenzione a non esagerare con troppi accessori dello stesso colore. Se abbiamo un abito rosso evitiamo di abbinare ad esso anche un paio di scarpe o degli orecchini rossi o una borsa rossa, ma cerchiamo sempre di puntare ad un outfit neutro.

Magari perché no, anche un jeans e delle scarpe o accessori come bracciali, collane o borsa rossa, ma non tutti insieme ovviamente, o se si preferisce, un abito rosso però con scarpe neutre, oppure creare una sorta di contrasto con scarpe rosse e il resto dell’outfit con colori che richiamano il rosa, l’arancione o il bordeaux. Oppure una bella camicetta bianca con jeans sneakers e cintura rossa. Il rosso sì, ma come tutte le cose se usate in maniera eccessiva, risulterà essere quasi ridicolo.

Poco make-up rosso

Come gli accessori anche il make-up rosso non deve essere usato in maniera eccessiva. Un po’ dipende dall’età e un po’ anche dall’eccessività dell’utilizzo di questo colore che potrebbe apparire inappropriato e ridicolo.

Un blush rosso potrebbe essere abbinato ad un ombretto rosso con un filo di eyeliner nero, ma richiederebbe obbligatoriamente un rossetto o una matita labbra neutro, o un gloss color sabbia. Oppure se si scelgono delle labbra rosso fuoco si deve puntare ad un blush ed un ombretto molto neutro o al massimo in color marrone tortora con un filo di eyeliner ed una base molto luminosa.

LASCIA UN COMMENTO »