advertisement

Come vestirsi per una festa a tema anni 70: qualche consiglio di stile

Giorgia sab 18 febbraio 2017

Se magari un giorno qualcuno vi invitasse ad una divertentissima e colorata festa a tema anni 70, sapreste come vestirvi? Ecco alcuni consigli per l’outfit perfetto!

advertisement
Come vestirsi per una festa a tema anni 70: qualche consiglio di stile

Le feste a tema sono già da qualche anno un must del XXI secolo: la voglia di guardare al passato è sempre molta. Cercare di ricreare l’eleganza o le linee particolari della moda vintage non è sempre semplice, soprattutto quando si ha a che fare con i coloratissimi e floreali anni 70. L’outfit giusto non è così difficile da ricreare: basta seguire qualche piccolo consiglio di stile.

Come si vestivano negli anni 70: i must del passato

Le tendenze cambiano, ma la moda non passa. Proprio per questo bisogna sempre tenere a mente come lo stile si è evoluto nel tempo. Vestirsi anni ’70 è una sfida perché bisogna andare a frugare tra pantaloni a zampa a volte troppo azzardati, e camicie floreali dalle forme ampie, tra sabot non proprio bellissimi e gilet dal taglio maschile.

Non dimenticate poi la grande quantità di accessori tipica di questo periodo storico: bracciali colorati e collane sfavillanti, foulard altrettanto evidenti e mitici occhiali a goccia che ancora oggi molti trend riproducono con uno sguardo al presente.

pantaloni a zampa

Festa a tema anni 70: l’outfit perfetto

Scegliere come vestirsi per una festa a tema non è così scontato, soprattutto perché più il tempo passa, più è difficoltoso reperire informazioni precise sulla moda del passato. Se però non volete proprio rinunciare all’outfit perfetto, vi conviene seguire qualche consiglio utile.

ANNI-70

Vestito o pantaloni a zampa per una festa anni 70?

Il dubbio amletico è sempre lo stesso: cosa posso indossare per trovare il giusto compromesso tra eleganza e comodità? Se siete tra le ragazze o le donne costantemente in preda a questa domanda, sicuramente una festa a tema anni 70 farà al caso vostro!

Questo perché il vero must di quegli anni non sono stretti minidress o vestiti di difficile portabilità, ma linee morbide, a volte anche maschili, che hanno il loro punto di forza nei leggendari pantaloni a zampa, tanto amati e al tempo stesso tanto odiati per la strana forma che essi riproducono.

Molto adatti per qualunque forma del corpo, anche per le cosiddette “curvy”, i pantaloni a zampa sono rinati già da qualche anno, rivisitati in forme rock di vario colore o rimanendo legati al classico blue jeans. Portarli non è difficile, basta abbinarli alla giusta scarpa, dal momento che essi presentano una esagerata scampanatura.

pantaloni a zampa 70

Gli anni ’70: fiori, colori e camicie

Ora viene il compito difficile: come completare il proprio outfit anni 70 abbinando un pezzo forte agli ormai collaudati pantaloni a zampa. La scelta non è troppo complicata perché il segreto è soltanto uno: colore. Non importa che sia una camicia, una maglia o un pullover: l’importante è cercare forme larghe, super colorate.

Ovviamente trattandosi di una festa a tema e volendo guardare ad un abbinamento chic per accennare ad una delicata eleganza, meglio optare per una camicia, rigorosamente floreale, o al massimo con decorazioni geometriche. L’importante è sempre l’ampiezza, soprattutto per quanto riguarda le maniche.

Cercate di mantenere un certo rigore nell’abbottonarvi completamente, dal collo all’ombelico e lasciate la camicia libera di svolazzare senza per forza rinchiuderla nel pantalone sottostante. Farete sicuramente la scelta migliore!

Per dare un tocco in più al vostro outfit scegliete anche un gilet da sovrapporre alla vostra camicia; ancora una volta l’importante è optare per forme squadrate e maschili.

camicia floreale anni 70

Non dimenticate di scegliere le scarpe giuste

Per una festa a tema anni 70 è importante anche la scelta della scarpa che un po’ dovrà contrastare con l’ampiezza ricercata con i pantaloni e la camicia. Il compito da prefissarsi è quello di slanciare le proprie forme, dunque meglio optare per un tacco, non per forza di difficile portabilità.

Questi infatti sono gli anni dei comodissimi sabot e delle zeppe, anche di altezze importanti, che non vi daranno difficoltà nel camminare, né tanto meno nel ballare!

A livello storico sono una scelta importante perché in quel tempo iniziarono a testimoniare la libertà della donna nel poter ribellarsi a chi la voleva sempre “in punta di piedi”, su tacchi importabili che le permettevano soltanto di stare seduta o di fianco al marito di cui erano le accompagnatrici.

advertisement

Donne, ribellatevi e portate i tacchi comodi: gli anni 70 lo permettono!

zeppe anni 70

In una festa a tema anni 70 scegliete una borsa con le frange

Un altro grande problema quando si va ad una festa, soprattutto quando essa è a tema, riguarda la scelta della borsa perfetta per il proprio outfit: portafogli, portadocumenti, specchietto, smartphone, trucchi e pettine per sistemarsi all’ultimo devono essere sempre con noi, quindi una borsa anche capiente è una possibilità da non sottovalutare.

Per quanto riguarda questo accessorio, di solito si cerca ancora una volta di adottare forme più maschili che femminili: tracolle regolabili e forme squadrate faranno al caso vostro!

Per un tocco in più, cercate di scovare in qualche negozio vintage, rimanendo sempre su colori neutri per non andare in contrasto con i già coloratissimi abiti che indossate, una borsa dalle dimensioni importanti e soprattutto con una caratteristica precisa… Le frange! Gli anni 70 sono la libertà, sono la voglia di viaggiare.

borsa frange anni 70

Completate il vostro stile anni 70 con tanti accessori

Vestire anni 70 significa arricchirsi di accessori di tutti i tipi e soprattutto ancora una volta molto colorati. La voglia di viaggiare portava con sé la possibilità di raggiungere le proprie mete a cavallo di una moto: il foulard era dunque molto utilizzato sebbene possa sembrare un tocco eccessivo quando si ha già una camicia piuttosto accollata. Meglio dunque evitarlo in caso indossiate questo tipo di outfit, essendo più adatto quando si porta il vestito.

Per il vostro dress-code è meglio puntare su bijoux coloratissimi: via a collane quasi eccessive e piene di fiori, perline e linee che ricordano le donne indiane, anche per richiamare le caratteristiche della borsa scelta. Non meno appariscenti dovranno essere i vostri braccialetti.

Per accessori aggiuntivi in grado di dare quel tocco in più al tutto, puntate su fascette per decorare i vostri capelli, che dovranno essere rigorosamente sciolti e naturali, e sui classici occhiali a goccia. Tutto servirà per essere le più belle della festa!

gioielli anni 70

 

Ora non vi manca più niente: siete pronte!

Abbiamo visto come formare l’outfit perfetto per una festa a tema anni 70 grazie a qualche semplicissima regola di stile. Non sentitevi in imbarazzo, anzi, giocate più che potete con colori e accessori: sarete apprezzatissime.

Non dimenticate poi di curare al meglio il vostro make-up: via ad un trucco che faccia risaltare il colore dei vostri occhi, utilizzando colori brillanti, soprattutto sui toni freschi del verde e dell’azzurro. Le labbra invece devono rimanere piuttosto naturali, pronte per baciare senza il rischio di sporcare nessuno!

L’ultimo consiglio che rimane da dare riguarda proprio voi: il vero must per essere le più belle ad una festa anni 70 è essere semplicemente voi stesse, divertendovi più che potete. Non cercate di nascondervi e soprattutto non tiratevi indietro: se è una festa a tema vuol dire che non sarete le uniche vestite vintage. Dunque, siate coraggiose e vestitevi davvero come vi è stato richiesto, altrimenti rischierete di perdere tutto il divertimento di una serata più originale del solito.

Inoltre gli anni 70 sono il simbolo della libertà… Almeno per una sera concedetevi tutto, non pensate a nulla e ballate sulle vostre fenomenali zeppe o sui vostri comodi sabot: non avete scuse!

outfit anni 70

Le feste a tema sono un momento divertente in cui potrete giocare su outfit d’ogni tipo per ricreare la moda del passato. In particolare gli anni 70 sono una sfida ancora maggiore per la voglia di libertà femminile che portano con sé che viene ripresa da linee ampie, colori sgargianti e una forte naturalezza.

È l’ora di divertirsi: è l’ora di vestirsi anni 70!

advertisement