advertisement

Come scegliere l’abito da sposo

Redazione mer 8 giugno 2016

Indeciso su cosa indossare all’altare? In questa guida ti consigliamo che tipo di abito scegliere e quali scarpe, camicie e accessori abbinare.

advertisement
Come scegliere l’abito da sposo

(Foto: pinkiwinkitinki – Flickr)

Tutti, il giorno del matrimonio, sono curiosi di vedere la sposa e curiosi di vedere il vestito con cui farà il suo ingresso trionfale in chiesa ma anche per lo sposo non è così facile scegliere l’abito da indossare in un giorno così importante.

La moda propone per l’uomo il tight oppure lo smoking dal taglio giovanile. Ci sono ampie scelte per cui lo sposo può optare, cominciando dal fatto di volersi affidare a qualche ottima sartoria esperta negli abiti da sposo oppure se invece scegliere per uno dei grandi nomi dell’alta moda che sono specializzati negli abiti da cerimonia.

Abiti da Sposa, tutte le news

advertisement

L’importante, secondo gli esperti, è quello di seguire le quattro regole fondamentali per avere un look perfetto. Bisogna per prima cosa optare per un plastran o un ascot piuttosto che la classica cravatta; la camicia dev’essere bianca o avorio, a seconda del colore del vestito della sposa ed è preferibile che abbia il collo diplomatico. La giacca dev’essere come proposta dalla moda del momento ma la scelta più giusta è sempre la setteottavi adatta a una buona parte degli uomini. Infine, le scarpe più adatte da abbinare sono le intramontabili francesine stringate in pelle liscia o lucida.

Guida: come fare il nodo alla cravatta

Per avere idee più chiare vi consigliamo di visionare le collezioni di abiti da cerimonia dei più grandi stilisti che se ne occupano, proponendovi alcuni nomi come l’intramontabile Carlo Pignatelli, Ottavio Nuccio e anche Renato Balestra.

advertisement